Quando il jazz tra la mezzanotte e l’una

"Quando il jazz tra la mezzanotte e l'una" è una raccolta di undici racconti mainstream, con sporadiche incursioni nella fantascienza (“Sogno azzurro”) e nel pulp (“E il cielo è illuminato di arancione”). La parte preponderante, quella mainstream, evidenzia toni crepuscolari e votati all'introspezione da un lato (“Il buon Nibbio”, “Cacciaspiriti”, “Quando il jazz tra la mezzanotte e l'una”, “Cacciatore di farfalle”), ma non disdegna l'incrocio con situazioni tragicomiche e grottesche (“Il supplente”, “Guerre e tempeste”). Tra le righe, interessanti e acuti spunti di critica sociale (“Polveruomo” e “MagLev” su tutti).
autore: Alessandro Frailis
titolo: Quando il jazz tra la mezzanotte e l’una
genere: mainstream
totale pagine: 162
prezzo: 13,90 9,90 euro
ISBN: 978-88-95068-88-6




EBOOK (1)Copia di EBOOK

per maggiori info visita la pagina ACQUISTI
disponibile anche sui maggiori store online 

DESCRIZIONE
“Quando il jazz tra la mezzanotte e l’una” è una raccolta di undici racconti mainstream, con sporadiche incursioni nella fantascienza (“Sogno azzurro”) e nel pulp (“E il cielo è illuminato di arancione”). La parte preponderante, quella mainstream, evidenzia toni crepuscolari e votati all’introspezione da un lato (“Il buon Nibbio”, “Cacciaspiriti”, “Quando il jazz tra la mezzanotte e l’una”, “Cacciatore di farfalle”), ma non disdegna l’incrocio con situazioni tragicomiche e grottesche (“Il supplente”, “Guerre e tempeste”). Tra le righe, interessanti e acuti spunti di critica sociale (“Polveruomo” e “MagLev” su tutti).

CONSIGLIATO A
chi ama le raccolte di racconti. A chi ha conosciuto e apprezzato Alessandro Frailis attraverso il romanzo “Il primo viaggio di Selene tra le stelle”. A chi gradisce gli autori in grado di scandagliare il senso delle azioni umane, specie quelle più irrazionali. A chi legge Keret e Cerami. A chi non ha paura di fornire una propria interpretazione degli eventi, quando si imbatte in storie e personaggi poco ordinari. A chi ama le citazioni, letterarie e non. A chi sa distinguere i valori in campo, quando si parla di letteratura italiana contemporanea. 

UN CORPOSO ASSAGGIO: 

ALTRE INFO
pagina autore