Lapsus


autore: Flavio Pagani
titolo: Lapsus
genere: fantastico/umoristico
totale pagine: 206
prezzo: 13,90 9,90 euro
ISBN: 978-88-95068-86-2

VERSIONE CARTACEA ESAURITA

EBOOK (1)

DESCRIZIONE
 “Lapsus” è un inno alla creatività letteraria, un patchwork calibratissimo di generi narrativi distanti tra loro (umoristico, avventura, fabula e fantastico, innanzitutto) che ruota attorno alle disavventure di un marionettista, reo di aver ucciso un volto noto della politica e che proprio per questo si dà alla macchia. Da lì in poi scatteranno, si moltiplicheranno e si complicheranno tante situazioni differenti, con diversi personaggi: ma come in ogni buon romanzo dalla struttura circolare, tutti i nodi verranno al pettine e qualcuno, nel nodo più stretto, perderà la testa. Non solo in senso metaforico.

CONSIGLIATO A
chi ama la letteratura che rinnova invece di inseguire modelli, che cita invece di copiare. Agli estimatori del primo Benni, di Pennac, di Calvino e delle avventure di Salgari e Omero. A chi apprezza la satira politico-sociale intelligente. A chi va matto per le contaminazioni (tra letteratura e fumetto, tra fabula e horror, tra giallo e avventura, tra narrativa e vita reale). A chi non si accontenta delle parole. A chi concede il beneficio del dubbio a colui che elogia un libro e pensa: vediamo se è vero, vediamo se questo romanzo è così bello e così strano come dicono. A chi si è perso colpevolmente la prima edizione (2007) e adesso ha l’opportunità di rimediare. 

UN CORPOSO ASSAGGIO: 

ALTRE INFO
pagina autore
presentazione